Logo SII

Dott. Giammario Mascolo

Terapia Breve Strategica ed Ipnosi
Roma nord-est, Roma sud-ovest e Cicciano (Napoli)
Albo Regionale Psicologi Lazio n.10467
Specialista in Terapia Breve Strategica ed in Ipnosi Ericksoniana, psicoterapeuta ufficiale e ricercatore del Centro di Terapia Strategica di Arezzo diretto da Giorgio Nardone - membro della Società Italiana di Ipnosi
"Questa la cosa peggiore, secondo me. Quando il segreto rimane chiuso dentro non per mancanza di uno che lo racconti ma per mancanza di un orecchio che sappia ascoltare."
S. King

Il mio metodo: teoria e tecnica della Terapia Breve Strategica


È particolarmente indicata per:

  • Disturbi dansia - fobie - attacchi di panico
  • Disturbi del comportamento alimentare
  • Problemi relazionali e di coppia
  • Disturbi ossessivo-compulsivi (DOC)
  • Disturbi dellinfanzia
  • Problemi del comportamento sessuale
  • Disturbi dellumore depressione sindrome maniacale e bipolare
  • Deliri con perdita del senso di realtà
Per una descrizione più dettagliata dei problemi trattati fare click qui

Caratteristiche:

  • Punta a risolvere complicati problemi mediante soluzioni (apparentemente) semplici
  • Studia il problema per Come Funziona nel presente, invece di partire dalle cause che potrebbero averlo generato nel passato
  • La maggior parte dei casi trattati trova i primi risultati gi nelle prime 4 - 7 sedute

Metodo:

  1. Individuazione del problema attraverso una specifica tecnica di Dialogo Strategico messa a punto da Giorgio Nardone e dai suoi collaboratori
  2. Ricerca delle tentate soluzioni: ci che la persona ha fatto fin ora per affrontare il suo problema, ma che non ha sortito effetti, riuscendo tal volta persino ad aggravarlo
  3. Prescrizioni di esercizi da eseguire nel periodo che va tra una seduta e laltra, finalizzati a sovvertire e sbloccare i meccanismi che mantengono in vita il problema
  4. Constatazione dei risultati ottenuti
  5. Rinforzo della nuova situazione raggiunta e conclusione

Precursori:

La Terapia Breve Strategica nasce alla fine degli anni 80 ad opera di Giorgio Nardone e Paul Watzlawick. Essi misero a punto le basi di un metodo che andato sempre pi perfezionandosi e arricchendosi, ma tenendo sempre fede alla loro prima intuizione: aiutare le persone a risolvere le loro difficolt e raggiungere i loro obiettivi, mediante strategie e soluzioni apparentemente semplici.
La genialit del metodo consiste nell'aver elaborato e perfezionato i pi importanti contributi da tecniche e scuole di pensiero gi affermate, in psicoterapia ma non solo:

  • Scuola del Mental Research Institute di Paloalto (California)
  • Teorie costruttiviste della realtà (Heinz von Foerster, Ernst von Glasersfeld)
  • Teoria delle logiche alternative e del paradosso
  • Tecniche induttive utilizzate da Milton Erickson
  • Psicologia cognitivo-comportamentale
  • Antica arte della guerra orientale (Sun Tzu)
  • Tradizione filosofica cinese

Per approfondire:



Altre tecniche che utilizzo all'occorrenza sono l'Ipnosi Ericksoniana e l'EMDR.

Level Triple-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 Valid XHTML 1.1 CSS Valido!