Logo SII

Dott. Giammario Mascolo

Terapia Breve Strategica ed Ipnosi
Roma nord-est, Roma sud-ovest e Cicciano (Napoli)
Albo Regionale Psicologi Lazio n.10467
Specialista in Terapia Breve Strategica ed in Ipnosi Ericksoniana, psicoterapeuta ufficiale e ricercatore del Centro di Terapia Strategica di Arezzo diretto da Giorgio Nardone - membro della Società Italiana di Ipnosi
"Se potete ridere di una cosa, potete anche cambiarla"
R. Bandler

Blocco nello studio universitario o a scuola


COS'È: Lo studio un'attivit che impariamo fin da piccoli, ormai gi dai tre anni, nella scuola per l'infanzia, i bambini vengono in qualche modo abituati a studiare. Studio tutto l'insieme di attivit che compiamo per apprendere nozioni o procedure, fino a farle nostre cos da poterle utilizzare nella vita personale o per la realizzazione lavorativa.
Apprendere una competenza innata nell'essere umano, veniamo al mondo gi "programmati" per apprendere, lo studio soltanto un metodo che usiamo per apprendere da ci che altri hanno gi appreso o scoperto prima di noi.
Tal volta - per - succede che questa capacit si inceppi, portando ad un blocco delle possibilit di studiare.
Pu succedere allora che:

  • Si provi a studiare insistentemente non riuscendo per ad apprendere niente;
  • si provi a mettersi davanti al materiale da studiare ma qualcosa ci impedisce di cominciare;
  • si riesca a studiare ma con enorme fatica, dovendosi interrompere troppo spesso e per troppo tempo per via di pensieri distraenti o di dubbi invadenti;
  • oppure - infine - non si riesca neanche a mettersi davanti al materiale da studiare, sperimentando una specie di repulsione / paura di affrontarlo.


Questo tipo di blocchi pu avvenire a tutti i livelli di istruzione (ragazzi improvvisamente svogliati, bambini irrequieti, studenti universitari che non riescono ad andare avanti), ma pi frequente nella scuola superiore e all'universit. Si verifica tal volta anche la variante di chi riesce a studiare perfettamente, ma poi all'esame o all'interrogazione fa scena muta, come se un velo nero fosse calato su tutto ci che si studiato.

SINTOMI: Il blocco nello studio pu a volte accompagnarsi ad una sensazione di ansia tanto pi forte quanto pi il blocco prolungato.
A volte pu esserci anche una reazione di tipo depressivo, dovuta alla frustrazione per non riuscire pi a fare ci che fino a poco prima sembrava perfettamente naturale.

CONSEGUENZE: Quando questi blocchi si verificano durante la scuola elementare o media, succede, ormai di frequente, che gli insegnanti allertino subito la famiglia perch si rivolga ai servizi socio-sanitari, con il messaggio, neanche tanto implicito, che il bambino / ragazzo ha qualche problema psicologico, di solito ci si appella a qualcuno dei Disturbi Specifici dell'Apprendimento che oggi vanno tanto di moda.
A livello di scuola superiore la conseguenza pi frequente che si dia la colpa alla scuola, non adatta per le capacit del ragazzo, e quindi si prova a cambiare istituto, oppure tipo di scuola.
Quando invece succede all'universit, si comincia di fatto a "girare a vuoto": rimanendo "parcheggiati" senza dare esami, oppure torturati dal dubbio che la facolt scelta sia quella sbagliata; senza tuttavia mai saper dire quale sarebbe quella giusta.

COME SE NE ESCE: Grazie alle tecniche di Problem Solving Strategico, sono stati messi a punto specifici protocolli di intervento, che si adattano perfettamente alla persona e al tipo di blocco dello studio. In poco tempo lo studente ritrova cos la sua capacit di studiare ed apprendere; nel giro di pochi mesi i risultati scolastici e gli esami superati cominciano ad arrivare.

PERCENTUALE SUCCESSO TRATTAMENTO: Grazie a questo metodo si pu ottenere il completo sblocco dello studio in circa il 97% dei casi, mentre il restante 3% registra sensibili miglioramenti anche se pi graduali nel tempo.

Problemi di studio: un caso clinico.

Se vuoi affrontare un problema di blocco nello studio con il nostro metodo, puoi prenotare un appuntamento allo 06/54602916 o compilare l'apposito modulo.

Un caso di attacchi di panico trattato con successo.

Torna alla Panoramica dei problemi trattati

Segnala questo articolo ad un amico

Articolo a cura della dott.ssa Stefania Caruso
Level Triple-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 Valid XHTML 1.1 CSS Valido!