Logo SII

Dott. Giammario Mascolo

Terapia Breve Strategica ed Ipnosi
Roma nord-est, Roma sud-ovest e Cicciano (Napoli)
Albo Regionale Psicologi Lazio n.10467
Specialista in Terapia Breve Strategica ed in Ipnosi Ericksoniana, psicoterapeuta ufficiale e ricercatore del Centro di Terapia Strategica di Arezzo diretto da Giorgio Nardone - membro della Società Italiana di Ipnosi
"Ci si affeziona anche al dolore, persino alla disperazione."
G. Carofiglio

Insicurezza e carenza di autostima


COS'È: Mancanza di autostima, insicurezza, stima di s... Sono concetti dei quali si scrive e si dice molto sui giornali, in televisione e sui social; escono continuamente manuali o libri che promettono di aiutarci a vincere l'insicurezza, migliorare la nostra autostima e cos via. Di cosa si tratta in realt?
A tutti capitato prima o poi nella vita di sottovalutare le proprie potenzialit, guardare pi al fallimento che ai tanti successi ottenuti, non aver fiducia nelle proprie abilit. Tutto ci normale; quando per queste sensazioni sono costanti e ripetute nel tempo, pu nascere un vero e proprio blocco nella relazione con gli altri e con il mondo: la persona comincia a sentirsi, in un certo senso, inadeguata alla vita, non all'altezza della propria stessa esistenza.
È impossibile che non si sia all'altezza della propria vita, perch tutto quello che viviamo oggi lo abbiamo costruito noi nel tempo, quindi gi merito nostro. Se mai possiamo essere non all'altezza di aspettative troppo forti che gli altri hanno nei nostri confronti; oppure - come spesso accade - non sentirci all'altezza di ci che pensiamo gli altri si aspettino da noi. Il problema che, a volte, quelle aspettative che vedevamo negli altri, finiamo per farle nostre, e qui nasce questa sorta di "cortocircuito".
Questa problematica di continua insicurezza e bassa autostima conosciuta dagli psicologi fin dai primi studi della fine del 1800, quando ci si accorse che una bassa stima di s poteva condizionare tutti i comportamenti della persona.
Quello che si crea , in altri termini, un vero e proprio circolo vizioso: io mi aspetto troppo da me, provo ad impegnarmi, ma siccome non ottengo ci che mi aspettavo, penso sia colpa del poco impegno. Allora aumento ancora di pi le mie aspettative, ma cos facendo continuo a non raggiungerle... Il risultato che credo sempre meno nella mia capacit di ottenere risultati.

SINTOMI: Questo circolo vizioso porta a sentirsi sempre pi insicuri e poco convinti di ogni scelta e di ogni azione che si intraprende, arrivando tal volta alla certezza di essere assolutamente incapaci di affermare s stessi e le proprie idee. In alcuni casi, per difendersi da questa sensazione cos spiacevole, si pu arrivare a non riconoscere neanche pi quali sono le proprie idee, per non soffrire della propria incapacit di affermarle in maniera chiara e forte.
Con il passar del tempo si consolida la sensazione di non essere all'altezza di nessuna situazione: sul lavoro, in famiglia, a scuola o all'universit, nelle relazioni sentimentali e sociali.

CONSEGUENZE: Generalmente chi soffre di problemi di insicurezza e di carenza di autostima non riesce a prendere decisioni su s stesso e sulle persone che, in qualche modo, dipendono da lui, chiede continuamente conferma agli altri, ritiene ogni proprio successo frutto del caso o dell'aiuto di qualcun altro, mentre ogni insuccesso diventa subito conferma della propria incapacit.

COME SE NE ESCE: La Terapia Breve Strategica prevede l'uso di specifiche tecniche per aiutare la persona ad uscire da questo cortocircuito, mutuate dal trattamento gi applicato con successo ai problemi ossessivo-compulsivi. Grazie a queste tecniche, gradualmente, la persona pu apprendere, o riapprendere, come fidarsi maggiormente di s stessa, migliorando cos la propria autostima giorno dopo giorno, e abituandosi a procedere nella propria vita senza doversi appoggiare sempre agli altri e al loro aiuto.

PERCENTUALE SUCCESSO TRATTAMENTO: Su pi di 20.000 casi trattati con il protocollo della TBS si registra ad oggi una percentuale di successo sui problemi di autostima e insicurezza tra l'84 e il 90 percento.

Un caso di carenza di autostima trattato con successo

Torna alla Panoramica dei problemi trattati

Segnala questo articolo ad un amico


Level Triple-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 Valid XHTML 1.1 CSS Valido!